Mariarosa Barazza

Le mie competenze a servizio della mia gente

Ho 48 anni, vivo e lavoro a Conegliano dove esercito la professione di avvocato da 15 anni, dopo aver svolto il praticantato e i primi anni dell’attività a Treviso.
Attualmente sono presidente dell’Associazione dei Comuni della Marca Trevigiana, vicesindaco di Cappella Maggiore, coordinatrice del Tavolo sulla violenza domestica e lo stalking dell'ex Ulss 7, membro dell’esecutivo del Comitato dei Sindaci del distretto di Pieve di Soligo della Ulss 2 e componente del direttivo di ANCI Veneto.
Dal 2007 al 2017 sono stata sindaco di Cappella Maggiore, Comune in cui ero già stata consigliere comunale dal 1998 al 2002.

Ho dedicato soprattutto gli ultimi dieci anni della mia vita all’impegno nell’amministrazione pubblica e alla valorizzazione delle autonomie locali.
Credo nella Politica con la P maiuscola. Desidero continuare a mettere a disposizione della mia comunità l'esperienza maturata e le competenze acquisite. Ieri la piccola comunità di Cappella Maggiore, oggi la più grande comunità della nostra Sinistra Piave e, se sarò eletta deputata, l’intero Paese.
Con la candidatura alla Camera dei Deputati mi propongo di portare a Roma i bisogni, le aspettative, le speranze di questo territorio e delle nostre comunità, che allo Stato chiedono rispetto, fiducia e autonomia nella gestione delle risorse per poter continuare a dare al Paese il meglio di sé.